PERDITA DI VOLUME DI LABBRA, SOLCHI LACRIMALE E PALPEBRO-JUGALE, TEMPIE, ZIGOMI, REGIONE MALARE, REGIONE NASO-LABIALE E MENTO

PERDITA DI VOLUME DI LABBRA, SOLCHI LACRIMALE E PALPEBRO-JUGALE, TEMPIE, ZIGOMI, REGIONE MALARE, REGIONE NASO-LABIALE E MENTO

L'azione del tempo che passa danneggia anche le strutture profonde del viso. La perdita di volume tessutale è un aspetto misconosciuto del processo di naturale invecchiamento del volto, legato principalmente alla riduzione e riposizionamento dei pannicoli adiposi del viso e al cambiamento della struttura delle ossa facciali. E 'interessato sia il grasso superficiale, che quello profondo. Il grasso superficiale segue la gravità e scivola verso il basso causando principalmente la formazione della piega naso-­‐labiale e quella delle guance. Il grasso profondo che scompare causa soprattutto la perdita di volume delle tempie, degli zigomi e delle guance con un aspetto del viso stanco e incavato. Inoltre, le labbra si modificano in volume e spessore e l’arco della mandibola e la parte inferiore del viso perdono definizione. I filler dermici sono impiegati da molti anni con elevato profilo di sicurezza. L’acido ialuronico è in grado di correggere i difetti di volumi e di contorno del volto, migliorando spessori e qualità dei tessuti molli.

Trattamenti disponibili:

• Filler a base di acido ialuronico

I commenti sono chiusi